Bicicletta

Singolare Bici di visione storica

Questa bici, esemplare originale e dinamico, ideata e studiata, progettata e costruita interamente in legno pregiato “in mogano e noce” stagionato dai 35 ai 40 anni, rievoca un mezzo medioevale. Il movimento alle ruote da 28’’ viene dato da due pulegge, collegate tra loro da una cinghia in cuoio, con rapporto da 1 a 2,5: la puleggia del mozzo centrale è quella che porta la pedivella, la posteriore è costruita con una ruota libera. È importante osservare che tutti i componenti posti sulla bici si possono togliere o rimettere saldamente sul telaio solamente con apposita semplici spine coniche. Tali lavorazioni riflettono, nella loro semplicità, l’ingegneria ebanistica. Il costruttore di questa fantasiosa ed originale bici, si è avvalso solo ed esclusivamente della collaborazione del legno.

Singolar Bycicle of historic vision

This bycicle, original and dynamic model, ideated and studied, projected and entirely made in fine “mahogany and walnut”, 35 or 40 years olded wood, remember a medieval vehicle. 28’’ wheels’s movement is given by two pulleys, connected by a leather belt, with 1:2,5 ratio: the pulley of central hub is the one which has crank on it, the rear one has a free wheel. It is important to note that all devices installed on the bycicle can be removed or tight mounted on the frame only using simple dowel pins. These workings shows, in their simplicity, wood engineering. The developer of this imaginative and original bycicle, collaborated only with wood.